La Iacact Perugia pensa a ripartire da dove ha lasciato

Alla Iacact Perugia si è tenuta la cena di fine stagione, tutti presenti gli atleti che hanno dominato lo scorso campionato di serie C maschile che non è culminato con i classici ed attesissimi play-off. Il gruppo ha dichiarato il suo intento a rimanere unito anche se le probabilità di disputare la categoria superiore si sono progressivamente affievolite nelle ultime settimane. Gli attivisti perderanno il centrale Giulio Santilli che si è trasferito per lavoro nel nord Italia, in entrata potrebbe esserci Flavio Sirci che era alla Sir Perugia (C).